lunedì 3 giugno 2013

Pizze nel forno a legna !


Buongiorno  a tutte !!

 Oggi  preparo le pizze  !  Ma non le pizze  fatte in casa  nel forno elettrico ..... Parlo delle pizze  cotte nel forno a legna  , il forno  che un po' di tempo fa   ha costruito il mio papà , si  si  proprio un forno fatto  a mano  da una persona  che non fa il muratore  ma che per hobby si è dilettato a  realizzarlo , con tanto di ruote  , così  quando vogliamo fare le pizze  lo spostiamo e lo mettiamo al centro del terrazzo , quando finiamo lo rimettiamo  in un angolo  e non da fastidio , certo  detta così sembra facile  però ogni volta che si deve  spostare  .... Beh ! E' un po' pesantuccio  , ma per questo ci pensano gli uomini  .....


Passiamo adesso al lavoro di noi donne .....

........Per prima cosa bisogna impastare la pasta  , io fortunatamente ho la macchina del pane  , e questo lavoro me lo risparmio , voi penserete ma allora cosa hai fatto  !! ?
Beh ! Quando decidiamo di fare le pizze  , voi non potete immaginare che confusione si crea  , ci riuniamo tutti , in totale siamo 14 e non  c'è nessuno che vuole la pizza uguale  ad un altro , chi vuole la Margherita , chi semplice chi con la cipolla   , chi con le olive chi senza , mio padre l'ha voluta con le melenzane  fritte e la ricotta salata  ..... mia madre con la mozzarella e lo speck , i bambini poi   ... guai se trovano un pezzetto di cipolla , insomma  io che sono addetta alla preparazione alla fine non capisco più niente , e mi  ritrovo alla fine a preparare la mia pizza   con  quello che resta  , e dulcis in fundo  quando finalmente ho finito di prepararle tutte e mi siedo per mangiare ......  non c'è qualcuno che ha già finito e mi chiede il bis !!! ?.......
.......( Ometto la risposta , è meglio ) .

Passiamo adesso alla preparazione  , intanto  per l'impasto  vedi  QUI  . Quando l'impasto è pronto  preparare i panetti piccoli e tondi  , con la  dose del pane vengono circa 4 panetti  che metteremo su un tavolo coperti con una tovaglietta di cotone e una copertina per circa un'oretta . Nel frattempo ci sono  i maschietti che preparano il forno  e lo portano alla giusta temperatura , per questo c'è mio marito che ormai è diventato  un esperto pizzaiolo  ! Mentre noi  femminucce cominciamo a preparare tutti i condimenti  tagliati a pezzetti piccoli . Quando il forno è pronto si cominciano a preparare le pizze  , si mette un po' di farina sulla pala ,  si dispone il panetto sopra , si stende con le mani  , io uso il mattarello  è più sbrigativo e la pasta viene più regolare e sottile  .
Iniziamo a mettere i vari  condimenti  , quelli di base sono  : Passata di pomodoro ,un buon  olio extravergine d'oliva e formaggio   , tutto il resto varia a secondo dei gusti .

CONDIMENTI PER LA PIZZA  MARGHERITA :
passata  di pomodoro
formaggio filante   o mozzarella
un po' di sale
Se piace un po' di cipolletta fresca  e un po' di prosciutto cotto



Per la prima volta  ho aggiunto un po' di Pepe verde in salamoia TEC-AL  . Il risultato è stato sorprendente.
 La pizza è piaciuta a tutti  , anche a chi credeva che sarebbe venuta  troppo piccante  . In  realtà  questo pepe verde TEC-AL ha un sapore  delicatissimo,  è davvero molto buono.



 CONDIMENTI  PER LA PIZZA  che noi chiamiamo  FACCI  DI VECCHIA :  ( non mi chiedete   perchè si chiama così , non saprei rispondervi  , so solo che è una pizza buonissima che faceva sempre mia nonna  e che in queste occasioni non manca mai).
Formaggio  grattugiato  tipo pecorino
un trito fatto con prezzemolo  e aglio fresco 
 ho aggiunto il pepe verde in salamoia Tec-Al  e il risultato anche questa volta è stato ottimo  , penso che d'ora in poi lo userò in tutte le pizze !


PIZZA  CON SPECK  E MOZZARELLA :
 passata di pomodoro
mozzarella
sale
speck a fettine , da aggiungere quando la pizza esce dal forno , altrimenti rischia di carbonizzarsi .


E per finire  ecco la pizza per gli indecisi  (  come  me) .
Metà  facci di vecchia  e metà  un po' di tutto  quello che è rimasto . 
  Non vi dico quanto era buona  .


Alla fine la stanchezza era tanta  , ma vi assicuro che lo era anche la soddisfazione!!!!

UN  BACIO  A  TUTTE  E  A  PRESTO  !

21 commenti:

  1. E direi che questa pizza ha tutto un altro gusto..l'aspetto è assolutamente magnifico ! Un abbraccio e buona serata :)

    RispondiElimina
  2. Complimentiiiii...la prossima volta mi autoinvito :-P
    Bello poter stare tutti insieme a mangiare quelle pizze squisite..un po' meno per la cuoca..
    la zia Consu

    RispondiElimina
  3. Buone immagino che sapore!
    Complimenti a te e tuo padre.
    Un saluto

    RispondiElimina
  4. Buonissime, mi sembra di sentirne il profumo, baci :)

    RispondiElimina
  5. Io vivrei di pizza che buona. Kiss

    RispondiElimina
  6. Faccio sempre la pizza a casa ma quella fatta nel forno a pietra, beh, dev'essere un'altra cosa!
    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  7. Adoro la pizza!! Spero quest'anno di riuscire a realizzare il mio sogno ed avere anch'io un forno a legna..Complimenti!!

    RispondiElimina
  8. Ciao Mary, ti faccio i miei migliori complimenti per queste meravigliose pizze!!!!
    Io preparo spesso la pizza in casa, ma cotta nel forno della cucina.....in quello a legna il sapore è..tutta un'altra cosa!!!!
    è quasi ora di cena, e vedendo le tue pizze mi è venuta una fame incredibile, sono talmente invitanti...i condimenti mi piacciono uno più dell'altro...non saprei quale scegliere!!!! Tutte buonissime!!!!!
    Un grosso bacione!!!
    Rosy

    RispondiElimina
  9. Voglio anch'io il forno a pietra!!!!! Mangerei pizza tutti i giorni!!!! :)))

    RispondiElimina
  10. Che meraviglia... con il forno di pietra addirittura!! Che bravo tuo padre! E brava anche tu che ti presti a preparare queste specialità per tutta la famiglia, che dire... complimenti!!

    RispondiElimina
  11. Maryyyyyyyy... ma io ho letteralmente l'acquolina!!! :D Da buona napoletana amo la pizza, se potessi la mangerei tutti i giorni! Questa cotta nel forno a pietra è fantastica, quella vera!!! :D Bravissimo il tuo papà e bravissima tu, complimenti! :) Tra tutti i gusti che hai proposto non saprei proprio scegliere, tutti invitantissimi, mi ha incuriosito quella che faceva la tua nonna... deve essere ottima :) Un abbraccio, buona serata :**

    RispondiElimina
  12. Che meraviglia, Mary!!! T'invidio tantissimo!!! Facci di vecchia poi la devo provare assolutamente!!!!

    RispondiElimina
  13. avere il forno a legna in casa è una cosa meravigliosa, sei fortunatissima e complimenti per queste golosissime pizze!

    RispondiElimina
  14. veramente bellissime complimenti mi hai fatto baci caravenire una gran fame e che pazienza!!!!

    RispondiElimina
  15. mmm queste pizze hanno un aspetto a dir poco squisito e genuino!!!*____*poi cotte nel forno a legno strpitose!!!!^_^

    RispondiElimina
  16. Ciao, che bello il tuo blog e quanti piatti invitanti!
    Che fortuna avere il forno a legna le pizze hanno un asoettoi molto invitante, sento il profumino anch'io.
    Grazie per essere passata da me
    ^-^ Gabry

    RispondiElimina
  17. Sei fortunata a poter usare un forno a legna (e a saperlo usare), complimenti le tue pizze sembrano sfornate in pizzeria!!!!

    RispondiElimina
  18. La prossima volta vengo da te! Amo la pizza e queste sembrano uscite da una vera pizzeria. Che fortuna avere il forno a legna!!
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  19. Che meraviglia! Che dire? Perfette! Complimenti anche al tuo papà! Maria Grazia

    RispondiElimina