mercoledì 4 marzo 2015

Arancini al pistacchio


Buon pomeriggio a tutti ,come state ? Il tepore primaverile comincia a farsi sentire  e piano piano le giornate diventano più lunghe ...... si sente che la Primavera  è alle porte !!!!
Vi va un arancino al pistacchio ????  E' da tanto che volevo farli e finalmente, assillata dall'insistenza di mia figlia e soprattutto con la sua collaborazione,  eccoli qui . 


INGREDIENTI
500 gr di riso ( per timballi e arancini)
300 gr circa di prosciutto
300 gr di pesto di pistacchio
300 gr circa di formaggio filante
200 gr di panna per cucina
mezza cipolla
2 uova
200 gr circa di parmigiano
 acqua e farina per la pastella 
 pangrattato  q.b.
sale q.b.
olio per friggere

PROCEDIMENTO
Bollire il riso in acqua salata  ,alla fine della cottura l'acqua deve essere completamente assorbita e il riso deve essere un po' asciutto . Fare intiepidire e poi aggiungere le uova sbattute il parmigiano  e mescolare bene ,se necessario con le mani. Preparare la cremina per il ripieno degli arancini , in una padella fare soffriggere la cipolla tritata  , aggiungere il pesto di pistacchio, e infine a fuoco spento, la panna  ,mescolare per bene e mettere metà del composto nel riso , mescolare bene . Prepariamo adesso gli arancini, bagnate le mani ogni volta che preparate un arancino per evitare che il riso si attacchi alle mani , prendere un pugnetto di riso e schiacciarlo sul palmo della mano ,nell'incavo mettere un po' di prosciutto  , il formaggio filante e un cucchiaino di cremina al pistacchio , chiudere l'arancino e dare la forma  sferica  . Spennellare la superficie dell'arancino con un po' di pastella fatta con acqua e farina  , fatto questo mettere l'arancino nel pangrattato e  ricoprirlo per bene ,compattandolo delicatamente .  Mettere in un pentolino l'olio per friggere e portare a temperatura  , immergere gli arancini e farli dorare  da tutti i lati . Adagiarli poi delicatamente su carta assorbente .
 Se resistete , lasciate un po' intiepidire ,  provateli sono fantastici !!!

 Prima di salutarvi  , volevo farvi vedere cosa  è venuto fuori , dalla vecchia sfornata di  biscotti ( in pasta di mais) ...... scatoline  porta caramelle   , porta confetti , se volete potete trovarli nel mio negozio .


 Con lo stesso sistema dei biscotti , ho fatto questo piccolo orsacchiotto ,sempre in pasta di mais , che poi ho colorato con i colori acrilici .


Be' ! Potrebbero essere carini per festeggiare un  compleanno di bimbi !!! :))))


Vi abbraccio forte , a presto!

26 commenti:

  1. ciao mary!!!che belli i tuoi biscotti in pasta di mais...sono bellissimi!complimenti!anche per gli arancini!
    un bacione grande....simona:)

    RispondiElimina
  2. Avendo messo "arancini" e "pistacchio" nella stessa frase hai immediatamente attirato la mia attenzione! che favola! Un bacio :)

    RispondiElimina
  3. Ma io gli arancini col pistacchio non li ho mai mangiati, devono essere buonissimi! Molto originali le tue scatoline portacose. Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Mi va e come mangiare un arancino con pistacchio, deve essere gustosissimo !
    I lavoretti sono simpatici, complimenti !

    RispondiElimina
  5. Ottimi questi arancini, quanto sono gustosi... e poi adoro i pistacchi!!!!

    RispondiElimina
  6. Sono cosi appetitosi....mmm...complimenti Mary! Un abbraccione

    RispondiElimina
  7. Io favorisco..non riesco a resistere. Le scatoline sono deliziose e si prestano a un bellissimo packagin.
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  8. Che bontà quegli arancini al pistacchio, Mary! Anche le tue creazioni sono sempre carinissime. Anche qui si sta avvicinando la primavera per fortuna. Un bacione a presto :)))

    RispondiElimina
  9. Troppo carine le scatoline portaconfetti :-)
    Golosissima invece la ricetta, un ringraziamento particolare va all'insistenza di tua figlia:-))))

    RispondiElimina
  10. che meraviglia Mary, bravissima:))) adoro gli arancini ma ho assaggiato solo quelli classici al ragù (che adoro pazzamente e ogni tanto preparo) e una versione dolce con ricotta e cannella. Ho
    sentito parlare di quelli al pistacchio ma non ho
    mai avuto modo di assaggiarli, devono essere una vera goduria, buonissimi e troppo sfiziosi, mi hai fatto venire l'acquolina, che meraviglia:)).
    Tantissimi complimenti inoltre per le tue splendide creazioni: sei davvero bravissima e hai le mani d'oro:)).
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  11. Ma sai che non li ho mai mangiati? E se anche ho già cenato....mi hai fatto venire fame!!! Bellissimi anche i biscotti e l'orsetto in pasta di mais che hai fatto, sono davvero perfetti. Un abbraccio. Paola

    RispondiElimina
  12. sei una grande cuoca, troppo buoni i tuoi arancini!!!!e che dire dei lavoretti, fantastici!!!!!Baci sabry

    RispondiElimina
  13. Buonissimi i tuoi arancini di riso! Che profumino!!!
    Devono essere deliziosi! Complimenti! Un abbraccio!
    Rosa

    RispondiElimina
  14. Ciao dolcissimaaaaaaa!:*****......mmm questi arancini!ma che delizia!*________*con pesto di pistacchio..mmm da provare......
    Ma questi biscotti in pasta di mais sembrano veri!*_____*che bell'idea che hai avuto!stupende le scatoline!
    Un bacioen grande...<3

    RispondiElimina
  15. Sei troppo brava Mary!!!!
    Non saprei se tuffarmi prima sugli arancini o su quelle deliziose decorazioni di pasta di mais!!
    Complimenti davvero!!
    Un mega abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  16. Ciao Mary, un bacione e tantissimi auguri, a presto

    RispondiElimina
  17. Scusa se inizio dai lavoretti ma sono sorprendenti e gli arancini da dieci e lode....Buon 8 Marzo amica mia!!!

    RispondiElimina
  18. Ciao Mary :) Mammamia che bontà devono essere questi arancini, adoro il pistacchio e il pesto di pistacchi è qualcosa di favoloso! Mi sono innamorata delle scatoline, sei bravissima!!! :D <3 Complimenti e un abbraccio grande, qui ancora freddino ma ieri c'è stato un bel sole :) Felice settimana :**

    RispondiElimina
  19. Vista l'ora mi è venuta una fameeeeeeeeeee!!!!

    RispondiElimina
  20. mi hai fatto venire una fame a guardare quegli arancini al pistacchio!

    RispondiElimina
  21. Mi hai fatto venire una fame a guardare le foto di quegli arancini al pistacchio!

    RispondiElimina
  22. Ma che belle che sono le scatoline!!
    E che dire degli arancini... golosi!
    E' vero, la primavera comincia a farsi sentire...

    RispondiElimina
  23. Ciao Mary, come ti capisco! Pensa che a casa ci sono ancora cose da fare e nessuno che venga a finire, non ne posso più, cerco di far finta di niente, ma ogni tanto mi prende un nervoso tremendo. Resisti e porta pazienza!!! Un bacione e un abbraccio super :)

    RispondiElimina
  24. É para mim uma honra acessar ao seu blog e poder ver e ler o que está a escrever é um blog simpático e aqui aprendemos, feito com carinhos e muito interesse em divulgar as suas ideias, é um blog que nos convida a ficar mais um pouco e que dá gosto vir aqui mais vezes.
    Posso afirmar que gostei do que vi e li,decerto não deixarei de visitá-lo mais vezes.
    Sou António Batalha.
    PS.Se desejar visite O Peregrino E Servo, e se ainda não segue pode fazê-lo agora, mas só se gostar, eu vou retribuir seguindo também o seu.
    Que a Paz e saúde esteja no seu coração e no seu lar.
    http://peregrinoeservoantoniobatalha.blogspot.pt/

    RispondiElimina
  25. Ciao Mary, come stai? Per me è un periodo un po' impegnativo ma tutto ok, quindi non ci lamentiamo! Vorrei solo avere giornate di 48 ore!!! :D Ti lascio un abbraccio grande e ti auguro una splendida serata, bacioni!!! :) <3

    RispondiElimina

  26. Estive a ver e ler algumas coisas, não li muito, porque espero voltar mais algumas vezes, mas deu para ver a sua dedicação e sempre a prendemos ao ler blogs como o seu.
    Com receitas deliciosas que algumas espero experimentar.
    Se me der a honra de visitar e ler algumas coisas no Peregrino e servo ficarei radiante, e se desejar deixe o seu parecer.
    Abraço fraterno.
    António.
    http://peregrinoeservoantoniobatalha.blogspot.pt/

    RispondiElimina