venerdì 29 marzo 2013

Buona Pasqua e grazie del premio!!!


BUONA  PASQUA  2013  !!!




Oggi voglio solo  fare gli auguri di buona Pasqua a tutti  e regalare virtualmente a ciascuno di voi  questo  bouquet  di margherite  e uovette di cioccolato !!
 Vi  piace!!
L'ho fatto con la stessa tecnica  dei fiori con i confetti ,vedi  qui  e  qui .


 


Volevo anche cogliere l'occasione per ringraziare  la mia amica Luna  del blog   I Barba -pasticcetti che gentilmente mi ha regalato questo bellissimo premio

 http://3.bp.blogspot.com/-x1aVoIynDHw/UVK-T3S0T2I/AAAAAAAAMA4/HmiLqvG-5_8/s1600/nuovo+premio.jpg

Le regole del premio sono le seguenti:

1) Inserirlo all'interno del post (anche nella pagina dedicata ai premi)
2) Ringraziare la persona che te lo ha donato e linkare il suo Blog a questo post.
3) Raccontare 7 cose su se stessi.
4) Girare il premio ad altri 15 Blog


I primi due punti li ho già fatti , passiamo al terzo .
Devo raccontare 7 cose su di me , ma  non so proprio cosa dire di diverso dall' ultima volta!
Cominciamo:

1. Sono una Biologa .........
2...........Che dopo il matrimonio ha sostituito microscopio e vetrini con biberon e pannolini .
3. Mi  piace fare shopping .......
4..........Ma anche passeggiare semplicemente  , e guardare le vetrine dei negozi.
5.  Mi piace tanto il mare, ma per mia sfortuna soffro terribilmente il mal di mare.
6.Adoro i pomeriggi primaverili  ......
7...... E le passeggiate al lungomare , magari mangiando un bel gelato !!!


Adesso dovrei girare il premio ad altri 15 Blog , ma siccome siamo a Pasqua e io mi sento molto generosa il premio lo regalo a tutti quelli che passano di qua.

GRAZIE DI CUORE  E INFINITI AUGURI DI BUONA PASQUA A TUTTI .

.


martedì 26 marzo 2013

Cassata siciliana di ricotta


Buona giornata a tutti !
 Siamo quasi a Pasqua  ! Le giornate sono sempre le stesse ,vento e pioggerella non mancano mai !E come ogni anno, si corre il rischio di trascorrere la tanto attesa scampagnata di Pasquetta  al chiuso ! :(
Mah ... speriamo di no !
Incrociamo tutti le dita  e speriamo in una bellissima giornata  tiepida  piena di sole e di allegria ! :)
 

 A Catania il dolce che per Pasqua non può mancare è la  Cassata  di ricotta .
E' un dolce tipico siciliano anche se di derivazione araba , risale  al periodo della dominazione musulmana in Sicilia ,il termine Cassata deriva infatti dalla parola araba "Quas'at " che significa scodella grande e tonda .
Si tratta di una torta con il p.d.s. farcita con ricotta  e decorata con ghiaccia reale e frutta candita .

Per la ricetta del  p.d.s. e della bagna  vedi  qui
Per la farcitura di ricotta  vedi qui
L' unica cosa che posso aggiungere in quest'occasione è la preparazione della ghiaccia reale

INGREDIENTI:
350gr di zucchero a velo
1 albume  medio
3 cucchiai di succo di limone filtrato
1 bustina di vanillina
a piacere poche gocce di colorante alimentare

PROCEDIMENTO:
 Setacciare lo zucchero e la vanillina in una ciotola,aggiungere l'albume montato a neve fermissima e i tre cucchiai di succo di limone ( filtrato).Lavorare con la frusta elettrica fino a ottenere una glassa liscia e senza grumi. Se si vuole dare un po' di colore  aggiungere qualche goccia di colorante alimentare.
Comunque se la glssa risultasse un po' molliccia  aggiungere  un po' di zucchero a velo ,se invece dovesse essere troppo consistente aggiungere qualche goccina di limone , alla fine dobbiamo ottenere una glassa morbida e facilmente spalmabile ,per questo possiamo aiutarci con un coltello bagnato in acqua calda.
Decorare con ciliegine  e con frutta candita  di qualsiasi tipo e per finire una spolverizzata di polvere di pistacchio non può certo mancare .

Per rendere la torta  più speciale  e sicuramente più buona ci sarebbero ancora due cosucce da fare , facoltativamente :
1. Con la pasta di mandorla   ,colorata di verde ,ricavare una striscia  sottile ,lunga quanto la circonferenza della torta e larga  quanto la sua altezza . Disporre questa striscia attorno alla torta e farla aderire per bene.
( questa operazione va fatta prima di mettere la glassa sulla torta )
2.Sciogliere un po' di marmellata di albicocche sul fuoco con un po' di acqua e spennellare  con questa la superficie del p.d.s. superiore  ,mettere un po' in frigo per fare rapprendere il tutto .Dopo un po' spalmare la ghiaccia e decorare a piacere.








domenica 24 marzo 2013

Rustici


Care amiche ! Oggi  è la prima domenica di primavera  , ma non sembra proprio , anche se  questa mattina il tempo era bello ,ora è  tutto grigio e tira anche un po' di vento, mah ! arriveranno prima o poi le belle giornate !!  Da noi poi  il tempo è strano , quando arriva il caldo arriva tutto in una volta e all' improvviso ti ritrovi in piena estate , a rimpiangere il bel  fresco !

 ***
 Oggi vorrei proporvi una ricettina super veloce , si tratta di antipasti  che faccio sempre quando le mie figlie organizzano  le cenette con  gli amici , si chiamano rustici ,forse per la loro forma irregolare , sono semplicissimi  , ne preparo sempre tanti  ma non so perchè uno tira l'altro e non bastano mai .


INGREDIENTI  PER CIRCA  20 RUSTICI :
Un rotolo di pasta sfoglia ( rettangolare )
un pacco di würstel  ( quelli piccoli )
pesto  di basilico q.b.

PROCEDIMENTO :
Stendere la pasta sfoglia  e con la rotellina  a zig e zag  , ricavare  dei rettangolini di 2cm per 8cm circa .
Per preparare quelli con gli wurstel ,basta tagliare questi in piccoli pezzetti  e avvolgere attorno a ciascun pezzetto un rettangolino di pasta sfoglia .
Per preparare quelli con il pesto basta stendere un po' di pesto sul rettangolino e avvolgere questo su se stesso.
Disporre  le rotelle sulla teglia , su un foglio di carta forno e  mettere in forno preriscaldato a 200 ° per circa 15 -20 minuti .

mercoledì 20 marzo 2013

Crespelle di San Giuseppe


                                                                    

Ciao a tutti !!
Oggi vorrei proporvi un dolce tipico catanese ,legato al giorno di San Giuseppe , si tratta infatti delle crespelle di San Giuseppe .Sono dolci fritti , fatti con il riso e il miele .Provatele ! Vi assicuro che sono buonissime!!!


                                                              

INGREDIENTI :
500gr di riso
500 ml di acqua
500ml di latte
200gr di farina 00
1 bustina di lievito per dolci 
sale q.b.
un cucchiaio e mezzo di zucchero
buccia grattugiata  di un'arancia
un po' di cannella
miele ,preferibilmente di zagara
zucchero a velo q. b.

PROCEDIMENTO :
Mettere a bollire il latte con l'acqua ,aggiungere il riso , il sale e portare a cottura ,alla fine il latte e l'acqua devono essere assorbiti dal riso che quindi a cottura ultimata  non deve essere scolato  .Fare raffreddare e aggiungere la farina , lo zucchero ,il lievito , la cannella e la buccia grattugiata dell'arancia, mescolare bene il tutto, se il composto dovesse essere troppo consistente ,aggiungere un poco di latte.
Mettere l' impasto sopra un tagliere e appiattirlo  fino ad uno spessore di circa 1cm  ,tagliare le striscioline di riso e aiutandosi con un coltello versare le crespelle  in abbondante olio bollente, aspettare che diventano belle dorate  ( un consiglio :  se l' impasto  è un po' appiccicoso ,bagnate le mani e il coltello con un po' d'acqua ).
Nel frattempo che le crespelle si raffreddano preparare il miele .
Mettere in un pentolino circa 500gr  di miele   , 150gr di zucchero , 150 ml di acqua  e la buccia di un'arancia ,portare a ebollizione  e fare bollire per uno o due minuti  ,sempre mescolando .Fare raffreddare  e  versarlo sulle crespelle , alla fine spolverizzare con zucchero a velo .


per avermi  regalato  questo premio 
 
GRAZIE  DI CUORE !!!

mercoledì 13 marzo 2013

Il pane di casa mia ...e un premio !!!


                                                                     

  Ciao a tutti !!
Oggi vorrei  pubblicare un ricetta semplicissima  ,veloce e buonissima . E' una ricetta  indisensabile  in ogni famiglia ,non se ne può proprio fare a meno e io è da un paio di anni  che  quasi ogni giorno la faccio .
Avete capito di cosa sto parlando ? 
Ma certo !! Si tratta proprio del pane ! Del buon pane fatto in casa ! Morbido  e profumato a tal punto che quando lo esco dal forno , l'odore di pane fresco  si diffonde per tutta la casa e in questi casi  ,credetemi, se non volete rifarlo è meglio nasconderlo. 




Io di solito faccio i panini , così  se a volte capita che ne avanza qualcuno ,lo congelo e quando serve  in tre minuti nel forno a microonde  è subito pronto !!


INGREDIENTI  PER  CIRCA  1kg  DI PANE :

700 gr di farina di semola
470 ml di acqua tiepida
20 gr di zucchero
20 gr di sale
20 gr circa di lievito, io  non uso quello a cubetti , ma quello fresco ,comprato in panificio, e secondo me con questo tipo di lievito il pane viene più buono.
un po' di olio e.v.o.

PROCEDIMENTO :

Io ,  in verità , ho la macchina del pane ,e per me che come ho detto prima  ,lo preparo quasi tutti i giorni è davvero indispensabile, infatti quando si è rotta ,il giorno stesso sono andata a ricomprarla !!
Con questo aiuto  è davvero velocissimo preparare il pane ,basta mettere  tutti gli igredienti dentro il cestello  ,facendo attenzione  a non mettere il sale a contatto diretto con il lievito ., avviare il programma  e aspettare  il tempo necessario  alla macchina per impastare e  lievitare ,circa un'ora e mezza .
Trascorso questo tempo  versare l'impasto sul tavolo ,un po' infarinato, allargare  l'impasto  e tagliare con la rotella i panini ,accendere il forno e lasciarli lievitare , il tempo che il forno raggiunge la temperatura,dopo con un coltello affilatissimo (io uso una lametta) fare dei solchi profondi sui panini, metterli poi nella teglia  sopra un foglio di carta forno  e infornarli in forno preriscaldato a 200 °C per circa 35'.


Prima di salutarvi ,vorrei tanto ringraziare  Rosy di Non solo cucine isolane che gentilmente mi ha regalato questo  premio.


 E' la seconda volta  che lo ricevo  ,ma per me è sempre un piacere accettarlo ,anche perchè mi è stato donato  da una cara amica .
GRAZIE ROSY!!!

lunedì 11 marzo 2013

Un premio !!

 
Care amiche devo ringraziare davvero tutte per questi bellissimi premi che in questi giorni mi  arrivano. Oggi devo ringraziare  Elisa di Per incanto o per delizia 
 per avermi donato gentilmente questo premio.
Prima di tutto devo rispondere a 11 domande  che Elisa mi ha posto, comincio:
1. Da quanto tempo è on-line il tuo blog?
2. Quante ricette hai pubblicato (più o meno dai)?
3. Qual è la ricetta che, secondo te, ha riscosso più successo?
4. Pubblichi più ricette dolci o ricette salate?
5. Sei contenta dell'esperienza di blogger?
6. Che cosa vorresti cambiare/migliorare del tuo blog?
7. Consulti spesso il mio blog?
8. Qual è la tua ricetta preferita tra quelle che ho pubblicato?
9. Come mi hai conosciuta (se ti ricordi)?
10. Lo sai che ho indetto un contest che scade il 12 aprile?
11. Parteciperai?
 RISPOSTE :
1. Il mio blog è on-line dalla fine di gennaio 2013 ,quindi posso dire circa da un mesetto e mezzo.
2.Nel mio blog non ci sono solo ricette ,ma anche altre cose fatte da me .Se non ricordo male le ricette saranno più o meno 20 .
3.Forse gli involtini al pistacchio hanno avuto più successo.
4.Decisamente pubblico più ricette dolci.
5.Sono molto contenta di questa esperienza che mi ha fatto conoscere tante care amiche.
6.Sicuramente vorrei  migliorare , in tutto, vorrei essere più brava con il PC e poter fare le cose bellissime che vedo in alcuni  blog .
7.In verità ti conosco da poco ,ma c'è tempo per recuperare il tempo perduto!!!
8.Una ricetta che mi incuriosisce tanto ,sono gli involtini ripieni di riso.
9.Veramente non mi ricordo ,ma sicuramente girando per blog, visto che ultimamente non faccio altro!!!
10.Si ,so del tuo contest .
11.Non posso  ,perchè  non ho collaborazioni ,e mi sembra che questa fosse necessaria per partecipare!

Adesso devo formulare  io  11 domande da fare  ad altre 11 amiche che sceglierò ,e poi ciascuno di loro dovrà fare altrettanto .
Non so proprio da dove cominciare .Sono domande che riguardano sia il mio che il vostro blog .

1. Da quanto tempo hai iniziato questa esperienza?
2.Sei soddisfatta del tuo blog ?
3.Cosa cambieresti ?
4.Ti piace il mio blog?
5.Preferisci di più le delizie o i bijoux ?
6.Quale tra i dolci che ho pubblicato ,preferisci ? 
7.Qual è il bijoux che preferisci ?
8.Preferisci le ricette dolci o quelle salate ?
9. Ti piacciono di più le torte pannose  o quelle in pasta di zucchero ?
10.Qual è il dolce che ti  riesce meglio?
11.Quanto tempo dedichi al tuo blog ?

Bene ,bene  anche questa è fatta  !!:)

Ora viene la parte più  difficile ! 
E' sempre la stessa storia , vorrei dare il premio a tutti  ,ma sono costretta a scegliere .I blogs che scelgo sono :
Che fatica ,ragazze!!  Però mi sono divertita  !!:)
ADESSO TOCCA A VOI !!

Ringrazio ancora la cara Elisa   ,e un bacione a tutte !!!


sabato 9 marzo 2013

Una cascata di margherite !!!




 Con questa torta partecipo al giveaway di  Valentina .
Questa è la torta che ho fatto per i 16 anni di mia figlia Laura.
Si tratta di due torte di dimensione diversa messe una sull'altra.
Prima di posizionare la torta superiore 
mettere al centro della torta di base 4  asticelle che serviranno per sorreggere
 il peso della torta superiore. 
Con la pasta di zucchero e gli stampini ad espulsione ho fatto tutte le margherite ,e infine
 tutte le palline gialle per l' interno del fiore ,non vi dico il tempo
 e la pazienza che c'è voluta per farne circa 200!!!!!!!!.
Per i figli si  fa questo ed altro e comunque la soddisfazione finale ha ripagato tutta la fatica.

Questa è una torta  un po' complessa ,non è difficile ma ci sono diversi passaggi da fare:

 1) TORTA AL CIOCCOLATO
2) CREMA PER LA FARCITURA 
3) CREMA AL BURRO
4) PASTA DI ZUCCHERO

////////////////
Le dosi degli ingredienti sono riferite alla torta di un piano ,chiaramente se si vogliono fare due piani  bisogna raddoppiare tutto.

1) TORTA AL CIOCCOLATO
INGREDIENDI:
2 cucchiai di aceto
2 cucchiaini di bicarbonato
170gr. di burro (a temperatura ambiente)
8 cucchiai di cacao amaro in polvere
400 gr. di farina oo miscelata con 40 gr. di fecola e 2 cucchiaini di lievito
9 gr. di sale
3 uova ( a temperatura ambiente)
1 bustina di vanillina
250 ml di latticello (si prepara  lasciando riposare per 15-20 minuti in una ciotola 250 ml  di latte  e il succo di mezzo limone. Alla fine otterremo un composto leggermente addensato
450 gr. di zucchero.
PROCEDIMENTO:
Sbattere il burro ammorbidito con  metà dello zucchero per almeno 10 minuti fino a ottenere un composto chiaro,gonfio e spumoso.Unire le uova a temperatura ambiente una alla volta alternandole all'altra metà dello zucchero ,mescolare per bene il composto , unire il cacao e la vanillina sempre mescolando per bene . Mettere intanto il pizzico di sale nel latticello. In una ciotolina mettere l'aceto e il bicarbonato dopodiché versare al grosso del composto il latticello alternandolo alla farina e al composto di aceto e bicarbonato . Imburare e infarinare una teglia di circa 24 cm e infornare per un'ora a 180 gradi.
Se si vuole una torta più bassa ne basta farne una , se invece si vuole la classica torta alta  stile americana basta fare due torte e metterle una sopra l'altra dividendo ciascuna torta in due strati così da ottenere 3 strati da farcire. 


2)CREMA PER LA FARCITURA 
INGREDIENTI:
300 g di nutella
250 g di mascarpone
PROCEDIMENTO:
Mescolare nel mixer il mascarpone e aggiungere la nutella leggermente ammorbidita al microonde o a bagnomaria.


3)CREMA AL BURRO
INGREDIENTI:
100 g di burro 
150 g di margarina 
350 g di zucchero a velo
10 ml di latte tiepido 
PROCEDIMENTO:
Mettere tutto nel mixer e mescolare finché il composto diventi spumoso .



4)PASTA DI ZUCCHERO BIANCA
INGREDIENTI:
450 g di zucchero a velo 
70 g di miele 
30 g di acqua 
16 g di burro
6 g di gelatina in fogli.
PROCEDIMENTO:
Mettere in un pentolino l'acqua e la gelatina e lasciare che si ammorbidisca per qualche minuto mettere il pentolino su un fornello a fuoco basso e fare sciogliere la gelatina unire il miele e infine il burro.Lasciare scaldare nel fuoco amalgamando gli ingredienti per pochi minuti SENZA FAR BOLLIRE . Nel frattempo mettere lo zucchero a velo nel robot e mescolarlo per circa due minuti , versare il composto di miele e gelatina nel robot e miscelare per un minuto circa finché il composto diventerà denso e colloso . Allafine otteremo una palla liscia e molla che avvolgeremo subito nella pellicola e metteremo in un sacchetto di plastica chiuso per bene , facendo così la pasta di zucchero si può lavorare anche dopo un paio di giorni , altrimenti diventerebbe secca e difficile da maneggiare .


MONTAGGIO DELLA TORTA
A questo punto abbiamo tutto quello che ci serve : le torte al cioccolato , la farcitura, la crema al burro e la pasta di zucchero .
Tagliamo le torte in due  strati così da avere alla fine 4 dischi orizzontali , mettiamo questi dischi uno su l'altro alternandole con la farcitura . Mettere la torta in frigo per rassodarsi .Dopo circa un'oretta spalmare sulla torta sia superficialmente sia lateralmente la crema al burro, queta operazione serve per rendere la torta liscia e  far attaccare la pasta di zucchero, mettere la torta in frigo per almeno 3 ore
Stendiamo la pasta di zucchero con il matterello fino a uno spessore di circa 3mm. dandole una forma circolare ,aiutandovi con il mattarello stendete la pasta di zucchero sulla torta facendola aderire per bene (non  dimenticate di spolverizzare il piano di lavoro e il matterello con lo zucchero a velo).


venerdì 8 marzo 2013

Un bellissimo premio !!!

Care amiche come potete vedere ,ho ricevuto questo bellissimo premio. Si tratta di un premio dedicato all'amicizia e quindi per me ha un significato molto importante ,dimostra che  anche in un mondo virtuale, come quello dei blog, possa nascere questo sentimento così profondo e sincero.
Ringrazio di cuore le amiche Luna e Blade di Barba pasticcetti e Vale di Condividendo passioni  che mi hanno gentilmente  regalato questo premio, adesso io devo  girarlo ad altre 5 amiche , 5 però sono poche , io vorrei darlo a tutte ,purtrtroppo devo seguire le regole e quindi scelgo questi blog :
http://lesempliciricettedinonnapapera.blogspot.it/
http://laricettachevale.blogspot.it/
http://theromanticrose.blogspot.it/
http://ilrovodibosco.blogspot.it/
http://www.angolodidafneilgusto.com/

Avrei ancora tante amiche a cui dare il  premio ,ed è a tutte loro che con amicizia  lo dedico.
BACIONI A TUTTI !!!! 
E AUGURONI  PER QUESTO GIORNO SPECIALE !!!

mercoledì 6 marzo 2013

Collana e bracciale con margherita



          Care amiche oggi vorrei proporvi un bijoux.





Si tratta di una collana realizzata con nastrino di organza  marrone, cordoncino avorio e catenina dorata tenute insieme da 4 perline di legno.
Il fiore è realizzato in fimo color avorio ,nel suo interno ho messo un po' di polverina dorata per dare un po' di  lucentezza ,mentre i petali  sono leggermente sfumati con un po' di polvere perlata.
Il bracciale è semplicisimo ,si tratta di una catenina dorata  (la stessa della collana ) intercalata da un piccolo fiore uguale a quello della collana.

                                                                                                                                      

domenica 3 marzo 2013

Torta con panna e fragoline


Ciao a tutti! 
Con questa torta partecipo al mio primo Contest ,ideato dalla nosta amica Licia di  Fragole e panna .
Si tratta di una torta che ho realizzato per la Cresima di mia figlia , decorata con panna , fragoline di bosco e una cialda realizzata apposta per l'occasione.
  INGREDIENTI  PER IL P.D.S.  :

Per una torta di circa 25 cm si possono utilizzare 
6 uova

300 gr.  di zucchero 

300 gr. di amido

1 bustina di lievito

PROCEDIMENTO:

Montare gli albumi a neve aggiungere uno alla volta i tuorli ,lo zucchero e l' amido , mescolare il tutto nel mixer e alla fine  aggiungere il lievito. Imburrare e infarinare la teglia e  mettere in forno preriscaldato a180 gradi per circa mezz'ora .

Fare raffreddare il p.d . s. e tagliarlo orizzontalmente ottenendo così due dischi.

Preparare ora la bagna per il nostro  p.d.s.

INGREDIENTI PER LA BAGNA:

Un cucchiaio colmo di zucchero per ogni 100 ml di acqua

Liquore a piacere

Le dosi variano a secondo del gusto , se vogliamo una torta  molto inzuppata  700ml di acqua più7 cucchiai di zucchero possono bastare.

Fare bollire l' acqua con lo zucchero per 10 " ,fare raffreddare e aggiungere il liquore che si preferisce 

io uso il maraschino.

INGREDIENTI PER LA CREMA CHANTILLY:

Chiaramente si può usare qualsiasi tipo di crema ,però vi assicuro che con la crema chantilly è tutta un' altra cosa.

4 tuorli

4 cucchiai di farina oo per dolci

5 cucchiai di zucchero

400 ml di latte intero

una scorza di limone o una bustina di vanillina

250 ml di panna montata.

PROCEDIMENTO:

In un pentolino montare i tuorli con lo zucchero unire la farina e piano piano aggiungere il latte caldo con la scorza di limone .Mettere sul fuoco e mescolare 

continuamente per non formare i grumi .Lasciare sobbollire finchè la crema non si addensa.Appena la crema sarà raffreddata ( è importante che sia ben fredda) incorporare delicatamente  la panna montata.

MONTAGGIO DELLA TORTA

Tagliare orizzontalmente il p. d. s. ,inzuppare il primo strato con la bagna , mettere la crema,  mettere il secondo strato di P.d.s. inzuppare nuovamente,a questo punto la torta è completa  basta ricoprirla totalmente di panna (se usate la panna  della pasticceria  il risultato sarà davvero super) ,comunque può anche andare la panna da montare che vendono al supermercato.